Austria Turismo, vivi l’estate 2019

Scritto da Maurizia Ghisoni | maggio 27, 2019 0

In questo articolo, la giornalista Cinzia Dal Brolo, ci porta alla scoperta delle novità più interessanti dell’estate 2019 in Austria, meta amatissima e gettonatissima degli italiani.

St. Vincenzo  church, Heiligenblut, Austria, Europe

Vacanze ormai alle porte, resta solo l’imbarazzo della scelta, anche se non occorre fare molta strada per immergersi nella natura, tra paesaggi idilliaci, laghi alpini, parchi acquatici e sentieri di montagna.

Gettonatissima in ogni periodo dell’anno, l’Austria è un paese ospitale, con borghi antichi e città d’arte, tradizioni popolari millenarie e una ricca gastronomia.

L’offerta messa a punto dall’Ente Nazionale Austriaco per il Turismo, spazia dagli eventi culturali ai musei fino agli itinerari sportivi, racchiudendo in un’unica formula il concetto di vacanza sostenibile. Gli stessi turisti sono invitati ad utilizzare i trasporti pubblici, sia per gustare più a fondo la bellezza del paesaggio che per salvaguardare l’ambiente.

Viaggiare in treno in Austria, grazie a Interrail, è, per esempio, conveniente e le agevolazioni per famiglie e gruppi sono davvero tante.

Regioni e Città

Stattendorf, Ossiacher lake area,  Carinthia, Austria, Europe

Regno incontrastato degli sportivi e degli amanti della natura, la Carinzia offre 200 laghi balneabili di acqua trasparente che in estate raggiunge i 28°, percorsi trekking, piste ciclabili, fiumi come la Drava in cui pagaiare in canoa, itinerari in quota e vette innevate.

Nel land più soleggiato dell’Austria, il turista vive un’esperienza indimenticabile, con il vantaggio della Kärnten Card, che consente l’ingresso gratuito a oltre 100 attrazioni e tariffe ridotte a molte altre.

Landskron 109 ciclabile sul lago Ossiachersee

Salisburgo, famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a Wolfgang Amadeus Mozart e per l’omonimo Festival, vanta un bellissimo centro storico barocco e una ricchissima offerta culturale: 4500 eventi all’anno, 50 gallerie d’arte e 25 musei. Elegante e raffinata, Salisburgo richiama migliaia di italiani, che amano fare shopping e gustare le prelibatezze locali in uno dei suoi tanti e famosi caffè.

Poco conosciuto, ma non meno spettacolare, il Lungau Salisburghese si fregia del titolo di Parco della biosfera UNESCO per le bellezze naturali, i laghi alpini e i meravigliosi castelli che accendono la fantasia dei bambini, organizzando eventi a tema e giochi in costume.

Intorno a Mariapfarr una fitta rete di sentieri escursionistici e numerose piste ciclabili garantiscono la vacanza attiva con la famiglia.

Per chi, invece, ha interessi culturali, l’Austria rappresenta un felice connubio di modernità e tradizione: ogni land possiede castelli, chiese e musei, borghi e villaggi dal fascino magnetico.

139 Bassa Austria 0076 Klosterneuburg Abbazia di Klosterneuburg

Da non perdere, per esempio, l’abbazia di Klosterneuburg (1114 d.C.), alle porte di Vienna, con tesori d’arte sacra come l’Altare di Verdun e la corona arciducale austriaca, le sale imperiali e gli affreschi. Centro religioso e culturale, il monastero possiede il più antico e uno dei più grande vigneti di tutta l’Austria e offre degustazioni e vendita di vino. Tra le novità, l’esposizione Il nuovo Santo dell’Imperatore (fino a novembre 2019), dedicata all’imperatore Massimiliano I, di cui quest’anno ricorre il 500° anniversario della morte e la mostra Quello che dispiace (Marzo – Novembre 2020).

140 Bassa Austria 0021 Abbazia di Klosterneuburg Affreschi della chiesa abbaziale

Tra i castelli medievali austriaci, il più importante è quello di Hochosterwitz, che svetta su una roccia calcarea alta 150 metri, in Carinzia. Risalente al 1200, ospita una sala delle armature e un’interessante collezione di quadri del rinascimento, ma il suo utilizzo è legato a concerti, mostre d’arte e festival musicali.

Hochosterwitz castle, Hochosterwitz,  Carinthia, Austria, Europe

Come raggiungere l’AustriaIl modo più conveniente e sicuro sono i treni delle ÖBB, le Ferrovie Austriache, perfetti anche per spostarsi all’interno del Paese, grazie all’ottima rete dei collegamenti, alla modernità delle carrozze e alle tante offerte.

Hochosterwitz castle, Hochosterwitz,  Carinthia, Austria, Europe

Per informazioni: Austria Turismo

                                                                                                                         Cinzia Dal Brolo

Articoli correlati:  

Millstatt (Carinzia), tra lago e montagne di granato

Austria/ La buona Strada per Salisburgo

Austria/ Graz in salsa italiana

Venezia-Vienna, quando il sogno corre su rotaie

Alpbach (Austria), tra fiori e montagna

Austria/ Gastof Sonnleitn, negli chalet gourmet

Otztal (Austria)/ Nel Rifugio di James Bond

Aqua Dome (Austria), terme e divertimento

Kramsack (Tirolo), nella Vecchia Fattoria

Bosco Viennese a tutto foliage

Austria/ Metti Innsbruck nell’uovo di Pasqua

Tirolo/ Quando i Mondi sono di Cristallo

Austria/ Swarovski rinnova i Mondi di Cristallo

POST SUCCESSIVO Paestum (Sa), Quattro passi nella Grande Bellezza
POST PRECEDENTE Ragusa Ibla, festa barocca