wineglass-ge479d7203_1920

Enoturismo, una sfida vincente

Il turismo del vino muove oggi in Italia circa 14 milioni di persone l’anno, stime di Città del Vino, per un giro d’affari di 2 miliardi e mezzo di euro. Un viaggio nell’Italia del vino significa turismo a tutto tondo, attraverso territori ricchi di arte, cultura, paesaggio, tradizioni, gastronomia, nel segno della condivisione e della sostenibilità. […]

Continua

Erbe FVG_creditb A Castiglioni

Friuli, alla ricerca delle erbe spontanee

Primavera, natura che germoglia e tempo di raccolta delle erbe spontanee: Sclòpit, radic di mont, bruscandoli, sambuco, tarassaco, asparagi selvatici e molte altre diventano protagoniste di piacevoli passeggiate in angoli incontaminati di Friuli Venezia Giulia e di squisite ricette regionali. Gli itinerari consigliati vanno dai sentieri del Carso, tanto triestino quanto goriziano, alle vallate della […]

Continua

amalfi-coast-g740846161_1920

Pasqua tra i sapori di Costiera

Oltreché ricca di bellezze naturalistiche e paesaggistiche, la Costiera Amalfitana è uno scrigno di squisitezze gastronomiche, un luogo dove la cucina ha un legame forte e indissolubile col territorio, diventando l’ennesimo appeal  per un weekend o una vacanza, complice la Pasqua imminente. Il giallo dei limoni, per esempio, uno dei simboli della Costa d’Amalfi, si […]

Continua

Lido Palace - Orto - Credit Francesca Bocchia (8)

Quando lo chef coltiva la passione dell’orto

Coltivare ortaggi, frutta, erbe aromatiche nell’orto vicino al ristorante e servirli in tavola appena raccolti è la svolta green adottata da alcuni chef, per ridurre gli sprechi e offrire ai commensali un’esperienza unica. Andiamo a conoscerli! L’ORTO  GOLENALE Una scelta sostenibile, non a chilometro bensì a metro zero, che annulla le emissioni causate dal trasporto […]

Continua

bagna cauda

A Torino, soggiorni di gusto

Soggiornare a Torino vuol dire anche regalarsi momenti di gusto alla scoperta di un territorio che dal punto di vista enogastronomico ha molto da raccontare. La scoperta della prima capitale d’Italia può iniziare dalla sua parte antica, conosciuta come il quadrilatero romano, lasciandosi tentare dalla sua bevanda tipica, il Bicerin a base di cioccolata calda, […]

Continua

pasta-geed829f65_1920 (2)

Viaggio tra i sapori della cucina romana

Carbonara, amatriciana, saltimbocca, cacio e pepe sono piatti che fanno subito pensare alla tradizione gastronomica romana; una cucina essenzialmente povera, senza fronzoli, basata però su ingredienti ricchi di sapore e di carattere. Trascorrere un weekend o una vacanza nella Capitale diventa così il modo migliore non solo per ammirare bellezze monumentali e culturali che tutto […]

Continua

Alta Valtaro - Tagliolini al tartufo - Foto di Luca Pezzani (3)

Tartufo re dell’autunno tra bosco e palato

Seduce a tavola e diverte tra i boschi, il tartufo dell’Appennino, re indiscusso dell’autunno e protagonista di esperienze a tutto tondo, dal bosco al palato. Nomen Omen dicevano gli antichi, il destino è nel nome, un adagio che trova conferma piena anche al ristorante Il Tartufo di Borgotufi, albergo diffuso a Castel del Giudice (IS), in Molise, dove […]

Continua

MILANO Camparino in Galleria (2)

Locali Storici d’Italia alla riscossa

Scrigni di bellezza, cultura e cose golose, I locali Storici d’Italia sono famosi in tutto il mondo e in questo weekend di metà novembre, aprono i loro meravigliosi ambienti a visite guidate, degustazioni e presentazioni. Da nord a sud, isole comprese e anche a Lugano, nella Svizzera a noi più vicina, 75 Locali Storici propongono eventi in […]

Continua

ceci e lagane (2)

Cilento, a tavola con l’autunno

Il Cilento (Salerno) è una terra generosa sotto tutti i punti di vista; mare, montagne, natura, archeologia, gente e non ultima, l’enogastronomia. Un vero e proprio giacimento di prodotti, piatti e preparazioni tipici, che affondano le radici nella storia e nella tradizione e che, in autunno, declinano tutto il meglio della stagione e tengono a […]

Continua

pianta_vaniglia_fiori_foto_22c56045

Seychelles alla vaniglia

Impossibile non farsi inebriare dal profumo di vaniglia alle Seychelles, nel bel mezzo dell’Oceano Indiano. un profumo che si respira un po’ dovunque, ma, in particolare, nella zona delle due coltivazioni principali: il Jardin Du Roi e l’Union Estate. Il primo si trova a Mahé, nella zona di Anse Royale, è un vero e proprio giardino delle spezie, che fa […]

Continua