Alta Valtaro - Tagliolini al tartufo - Foto di Luca Pezzani (3)

Tartufo re dell’autunno tra bosco e palato

Seduce a tavola e diverte tra i boschi, il tartufo dell’Appennino, re indiscusso dell’autunno e protagonista di esperienze a tutto tondo, dal bosco al palato. Nomen Omen dicevano gli antichi, il destino è nel nome, un adagio che trova conferma piena anche al ristorante Il Tartufo di Borgotufi, albergo diffuso a Castel del Giudice (IS), in Molise, dove […]

Continua

MILANO Camparino in Galleria (2)

Locali Storici d’Italia alla riscossa

Scrigni di bellezza, cultura e cose golose, I locali Storici d’Italia sono famosi in tutto il mondo e in questo weekend di metà novembre, aprono i loro meravigliosi ambienti a visite guidate, degustazioni e presentazioni. Da nord a sud, isole comprese e anche a Lugano, nella Svizzera a noi più vicina, 75 Locali Storici propongono eventi in […]

Continua

ceci e lagane (2)

Cilento, a tavola con l’autunno

Il Cilento (Salerno) è una terra generosa sotto tutti i punti di vista; mare, montagne, natura, archeologia, gente e non ultima, l’enogastronomia. Un vero e proprio giacimento di prodotti, piatti e preparazioni tipici, che affondano le radici nella storia e nella tradizione e che, in autunno, declinano tutto il meglio della stagione e tengono a […]

Continua

pianta_vaniglia_fiori_foto_22c56045

Seychelles alla vaniglia

Impossibile non farsi inebriare dal profumo di vaniglia alle Seychelles, nel bel mezzo dell’Oceano Indiano. un profumo che si respira un po’ dovunque, ma, in particolare, nella zona delle due coltivazioni principali: il Jardin Du Roi e l’Union Estate. Il primo si trova a Mahé, nella zona di Anse Royale, è un vero e proprio giardino delle spezie, che fa […]

Continua

getty1 (2)

Alba (Cn), il ritorno del Principe Bianco

Non manca molto alla 91ma edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, una delle principali vetrine dell’alta gastronomia italiana, che dal 9 ottobre al 5 dicembre inonderà di profumi e visitatori le meravigliose colline di Langhe, Monferrato e Roero,  tenendo alto il vessillo della sostenibilità. Una sostenibilità – sottolineano gli organizzatori – intesa non solo nella sua […]

Continua

riccio1 (2)

Rosso, riccio e di Parma

Salve! Mi chiamo Riccio, sono di Parma e sono un pomodoro di antica varietà autoctona, coltivato nelle cosiddette terre rosse di pedemontana, a sud della città ducale, tra i paesi di Traversetolo e Felino, dove trovo il mio habitat ideale. Oltre a essere bello rosso e più grande rispetto alla maggior parte dei pomodori, raggiungo […]

Continua

20210709_205417 (2)

Focaccia di Recco e Salumi Piacentini, matrimonio al top!

Quando due territori, entrambi ricchi di tradizioni, saperi e sapori, si mettono insieme, il risultato non può che essere un successo e un’opportunità ghiotta -è il caso di dirlo-, per far conoscere ai consumatori ciò che davvero fa la differenza e merita di essere scelto. Questo è quanto accade alla Focaccia di Recco col formaggio […]

Continua

Alta Valtaro - Birra Turris (4)

Alta Val Taro (Pr), terra da super-bio

C’è un angolo di Appennino, in provincia di Parma, dove il vento della novità incontra quello della tradizione e diffonde linfa nuova in tutta la valle, traducendosi in agricoltura e allevamenti moderni ma rispettosissimi dell’ambiente; ospitalità smart ma genuina; capacità comunicativa e distributiva in linea coi tempi. Questo posto si chiama Val Taro, gioiello verdissimo […]

Continua

food-2756823_1920 (2)

Francia, Parigi a tutta baguette

La baguette, ovvero quel filoncino di pane dorato, croccante e profumato, specialità della gastronomia francese, è stato candidato al riconoscimento di patrimonio immateriale Unesco. Ma aldilà di questo, se vi capita di fare una capatina a Parigi, osservate anche quanto è singolare il modo in cui i francesi doc tengono questa bontà nazionale: alcuni in […]

Continua

apple-3313225_1920 (1)

Alto Adige, Lana al sapore di mela

L’Alto Adige è il più grande frutteto d’Europa e Lana, col suo circondario, è la località che , per estensione, conta più meleti, tanto da arrivare a coprire l’1% dell’intera produzione regionale. Le circa 500 aziende agricole sparse sul territorio sono in grado di produrre ogni anno la bellezza di 70mila tonnellate di mele, grazie […]

Continua