Paesi Baltici / Alla Festa del Solstizio Estivo

Scritto da Maurizia Ghisoni | maggio 16, 2016 0

2b2d0526a6255164c131a103a20e7da236835741[1]

Jani è il nome che in Lettonia indica la festa del solstizio d’estate. Si celebra il 21 giugno, giorno più lungo dell’anno e momento in cui le forze della natura esprimono il massimo della loro potenza e il confine tra materiale e spirituale si attenua notevolmente. Un evento denso di suggestioni e, per questo, immancabile per chi vuole assaporare le tradizioni più autentiche dei Paesi Baltici. Credendo che in questo periodo creature malefiche come streghe e folletti si aggirassero liberamente sulla terra, il popolo lettone usava ornare le proprie case con rami di sorbo e spine, per difendersi dai loro influssi negativi.  Ancora oggi, tradizione vuole che la festa dello Jani si celebri nelle campagne, dove ci si dedica alla raccolta di erbe spontanee che sprigionerebbero poteri magici. Tra queste, la più ricercata è il fiore della felce, pianta mitologica capace di donare poteri occulti e una conoscenza infinita.  Questo è anche il momento dell’anno in cui le donne indossano ghirlande di fiori freschi, mentre agli uomini sono riservate quelle di quercia e nelle zone più rurali, viene addobbato anche il bestiame.

915985b042b46e1cae9c09f168a15bc1797c6072[1]

Il fuoco è un altro elemento simbolo di queste giornate: si accendono grandi falò alimentati dall’alba al tramonto e la gente usa scavalcarli con un gran salto, per garantirsi prosperità e fertilità. Durante lo Jani, si fanno inoltre grandi bevute di birra e si mangia un formaggio tipico, cagliato e aromatizzato al cumino. I giorni del solstizio estivo si sovrappongono anche alla festa di San Giovanni, il 24 giugno, altro momento molto sentito dalle genti dei Paesi Baltici. A Tallinn, per esempio, capitale dell’ Estonia, il fuoco è al centro di rituali molto suggestivi e nella notte tra il 23 ed il 24 giugno, accadono cose magiche e misteriose: le caverne si riempiono di tesori, alberi e animali comunicano tra loro e se qualcuno fosse così abile da riuscire a interpretare i loro discorsi, potrebbe scoprire cosa riserva il futuro al genere umano.

Link utile : Le Vie del Nord tour operator   www.leviedelnord.com

Post correlati :   In Lituania, sulla Via dell’Ambra

Con la campagna Colori dal Mondo,  KLM riserva voli a tariffe speciali sui Paesi Baltici   http://www.klm.com/travel/it_it/plan_and_book/special_offers/flight_offers/index.htm

Creative Commons License
Paesi Baltici / Alla Festa del Solstizio Estivo by Maurizia Ghisoni is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 4.0 International

POST SUCCESSIVO Svezia / Tutti a bordo del treno vintage !
POST PRECEDENTE Carnia (Friuli) / Erbe Spontanee in Festa