Ovest Americano, tour in motoslitta nella Real America

Scritto da Maurizia Ghisoni | dicembre 10, 2016 0

Snowmobiling00245 south dakota

La bellezza maestosa del mitico West americano diventa ancor più magica in inverno, quando la regione della Real America si trasforma in un paradiso bianco che attende di essere esplorato in motoslitta, uno dei modi più divertenti ed entusiasmanti per scivolare tra foreste innevate, sulle orme di alci, orsi e bisonti.

Bison in Yellowstone National Park, Wyoming

Tra la metà di dicembre e gli inizi di aprile, la motoslitta diventa infatti uno dei mezzi ideali per avventurarsi negli ampi spazi bianchi delle Montagne Rocciose, tra radure immense, valli e pendii ricoperti da un manto nevoso al top in fatto di qualità e consistenza (gli americani lo chiamano powder, polvere). Una neve che, nei quattro stati della regione -Montana, Wyoming, North e South Dakota-, sigla oltre 20 mila chilometri di piste battute e non, compreso l’entusiasmante e incredibile sistema di snowmobile trail dello Spartiacque Occidentale. 

Snowmobiling00112 south dakota

Le Black Hills del South Dakota sono, per esempio, una delle mete più gettonate dagli amanti della motoslitta. I boschi e le foreste di pini, le praterie immense intervallate da canyon e attrazioni come il Monte Rushmore, Crazy Horse Memorial e il Parco Nazionale della Badlands garantiscono divertimento outdoor e paesaggi spettacolari in un ambiente incontaminato e genuinamente western.  Fino alla fine di marzo, la stagione è ottimale per escursioni sugli oltre 560 chilometri di piste battute, cartografate e ben segnalate, ad uso esclusivo delle motoslitte. Numerosi i tour operator e i noleggi locali che offrono tutto il necessario per un’avventura indimenticabile nel grande West bianco.

Snowmobiling in the Snowy Range of Wyoming

Il vicino North Dakota offre invece 14 circuiti per motoslitta aperti fino al 1° aprile, per un totale di circa 4500 chilometri di piste gestite da Snowmobile North Dakota. Mentre in Montana, i tracciati dello U.S.D.A  Forest Service (3200 km) portano a scoprire meravigliose salite collinari, ampie radure per l’avvistamento della fauna selvatica e colpi d’occhio spettacolari dai crinali sul Glacier National Park e sulle Canadian Rockies . Il lungo inverno del Wyoming consente infine di regalarsi tour al top, come quelli nel Parco Nazionale di Yellowstone, per i quali sono necessari un ampio margine di prenotazione e l’utilizzo esclusivo di motoslitte autorizzate.

Link utile : RMI Italia   www.RealAmerica.it   

                     Visit USA    www.visitusaita.org

POST SUCCESSIVO Aruba (Caraibi), metti un'isola a Capodanno !
POST PRECEDENTE Monaco di Baviera, tempo di Mercatini di Natale