Bressanone (Bz), Aspettando Natale

Scritto da Maurizia Ghisoni | novembre 30, 2018 0

Bressanone 237M Piazza Duomo Mercatino di Natale

Benvenuti a Bressanone, in alta Valle Isarco. Uno scampolo di Alto Adige che dalla fine di novembre al giorno della Befana diventa un luogo di fiaba, complici le architetture antiche che si vestono di luci, la vivacità del mercatino, la mostra dei presepi, gli spettacoli musicali, la pista di pattinaggio sul ghiaccio e la possibilità di sciare sulle bellissime piste della Plose.

Ma iniziamo dal MercatinoDal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, piazza Duomo accoglie una quarantina di casette in legno illuminate a giorno, dove si possono ammirare e acquistare articoli da regalo, oggetti artigianali, addobbi per l’albero e la casa, pezzi per il presepe e dove si possono gustare birra e vin brulè accompagnati dalle leccornie tradizionali (zelten, biscottini alla cannella, salsicce e wurst) il cui profumo seduce i sensi e mitiga il freddo del tramonto. 

Bressanone 277M Piazza Duomo Mercatino di Natale

Come tutti i Christlindmarkt, i Mercatini di Natale in Alto Adige, anche quello di Bressanone vanta la certificazione europea Green Event, vale a dire, è organizzato e vissuto secondo la più puntigliosa eco sostenibilità, nel rispetto delle risorse naturali, delle tradizioni artigianali, della valorizzazione dei prodotti stagionali e territoriali.

Bressanone 305M Piazza Duomo Mercatino di Natale (2)

Attorno alla piazza, è un rincorrersi di monumenti carichi di storia e di bellezza: la Cattedrale con il chiostro affrescato, una vera chicca! La Parrocchiale di San Michele e una serie di palazzi storici tra cui il Municipio, che hanno avuto un ruolo non marginale nel far qualificare questo mercatino il nono al mondo per bellezza e atmosfera dall’emittente americana CNN.

Da non perdere anche la prestigiosa collezione di presepi all’interno del Museo Diocesano, un’esposizione permanente, con pezzi di assoluto valore: manufatti di artisti-artigiani come Nissl e i fratelli Probst; il presepe barocco del farmacista Johann Georg Franck; quello napoletano di Giuseppe Sammartino e il siciliano di Giuseppe Vaccaro.

Caratteristiche anche via Portici Minori e Portici Maggiori, con case antiche ben restaurate, e via Mercato Vecchio, dove si annidano veri e propri covi per buongustai. Siamo infatti nel luogo ideale, per fare scorte di canederli freschi e profumati, di speck affumicato con legno di ginepro, di kaminwurst, i salamini di selvaggina; di lebkuchen, i biscottini speziati e di zelten, un dolce a base di frutta secca e candita tipico di quest’area.

Christmas cookies, Pupp Pastry shop, Bressanone (Brixen), Alto Adige, Italy

E non è tutto, perché accanto agli stand del Mercatino, piccoli e grandi possono approfittare della pista di pattinaggio allestita nella piazza Vescovile

Chi punta a una full immersion nella natura, può fare escursioni a piedi o raggiungere le vicine piste della Plose, la montagna di casa, che oltre alla possibilità di sciare, offre anche una delle piste da slittino più lunghe dell’Alto Adige.

E non è tutto, perché, al calar della sera, nel cortile dell’ Hofburg, il Palazzo Vescovile, va in scena il musical-show di luci NATALIE.  Uno spettacolo del tutto nuovo, dove per la prima volta c’è un’attrice in carne e ossa, Natalie, che canta e balla interagendo con l’ambiente e trasportando il pubblico in un mondo denso di emozioni e magia.

Link utili per giorni e orari del mercatino:  www.brixen.org/natale    www.mercatini-di-natale.bz.it

Post correlati: 

Alto Adige (Bz)/ Mercatini di natale, uno tira l’altro!

Trento, incontriamoci al Mercatino di Natale

Zelten, ed è subito festa!

Monaco di Baviera, tempo di Mercatini di Natale

Praga, magia di Mercatini

Budapest (Ungheria)/ A Natale puoi…

POST PRECEDENTE Orange Wine, il nuovo colore del bianco